venerdì 26 dicembre 2008

Tutorial per modellare col fimo una rosa screziata



Occorrente: fimo in 3 colori a scelta, 1 taglierino
prendere i 3 colori e mischiarli abbastanza velocemente, senza impastarli troppo, in modo che le striature siano evidenti
Formare un piccolo cono appuntito, sarà il bocciolo.
Fare ora una pallina e schiacciarla sul piano di lavoro, questo servirà anche a lisciarne la superficie, che rimarrà senza impronte digitali, e attacchiamo ora il petalo alla base del bocciolo, con la parte liscia verso l'interno.
Proseguire per quanti petali vogliamo, avendo cura di abbassare pian piano l'attaccatura dei petali verso la parte più bassa del bocciolo.
Ogni tanto, per dare naturalezza ai petali, pizzichiamo leggermente le loro punte.
Quando saremo soddisfatti della dimensione della nostra rosa, tagliamo l'eccedenza inferiore, quella specie di "gambo".

4 commenti:

Marilù ha detto...

Grandioso questo tuto!!! Mille grazie tesora!!!
Bacioni
Scomby

Cose sfiziose di Giuly ha detto...

grazie Scomby :-)

ilportagioie ha detto...

Utilissimo!! La prima rosa che ho fatto mi è venuta bene, adesso non me ne viene bene neanche una...la fortuna del principiante :)

www.farfy12.altervista.org/ ha detto...

ciao portagioie , è normale che non ti vengano sempre bene le rose, sapessi quante volte le ho buttate io prima di arrivare a un livello appena decente :) l'unica cosa da fare è insistere, cmq se magari mi spieghi cosa non ti soddisfa o non ti riesce posso provare ad aiutarti :)
P.S. ho pure un altro blog , se ti interessa, dove eseguo lavori in sola pasta di ceramica : www.Giulyfolies.blogspot.com

Archivio blog

Loading...